Home Progetto SIRIO Cecità Ipovisione Ipoacusia

Una persona ipovedente possiede un residuo visivo oscillante tra 1/10 e 3/10 con massima correzione. All’acuità visiva possono associarsi ulteriori difficoltà o riduzioni nella fissazione, nei movimenti oculari, nell’esplorazione visiva, nell’ampiezza del campo di fissazione, nell’integrità del campo visivo, nella sensibilità al contrasto, nella percezione del colore. Ognuna di queste caratteristiche concorre ad una diversa modalità di visione per ciascun ipovedente; occorre quindi tenerle ben presenti nella scelta di ausili e strategie. In genere veniamo contattati da utenti che desiderano facilitazioni per l’utilizzo del computer e per la lettura. Quasi tutti questi ausili possono essere prescritti tramite Nomenclatore Tariffario.

La Sirio Medical collabora da anni con i migliori centri di ipovisione per progettare e realizzare soluzioni innovative e prodotti per migliorare lo status delle persone. Tutte le soluzioni offerte fanno parte di un progetto molto ampio atto a fornire risposte concrete personalizzate in base alle esigenze specifiche degli utenti.

Vita quotidiana. Per svolgere alcune semplici funzioni che necessitano di un ingrandimento, risulta utile un  videoingranditore tascabile, che potenzia ed ottimizza le funzioni di una lente di ingrandimento con notevoli funzionalità di zoom personalizzato, fermo immagine, combinazioni di colore personalizzati. I videoingranditori da tavolo che consentono e la visualizzazione a specchio ingrandito di quotidiani, libri od oggettie e che consentono attività quali ingradimento della lavagna, ingrandimento di un oggetto in lontananza o attività comuni come truccarsi, farsi la barba ecc.

Ausili per la lettura. Un leggio con piano scorrevole può essere un utile supporto nella lettura, magari accompagnato da lampade a luce naturale. Strumenti molto semplici che possono ingrandire i testi da leggere sono i videoingranditori da tavolo. Questi videoingranditori presentano un piano scorrevole ove appoggiare il testo ed un monitor sul quale il testo può essere ingrandito a piacimento e presentato con diverse combinazioni di contrasto e colore. Per gli studenti risulta utile un sistema che consenta di ingrandire sia oggetti distanti come la lavagna, sia oggetti vicini come ad esempio la pagina di un libro. Se all'ingrandimento è utile associale la lettura, è allora consigliabile un videoingranditore con sintesi vocale , particolarmente indicato anche per studenti in quanto multilingue. Altro strumento è il videoingranditore portatile, di dimensioni e peso assai ridotti: funziona spesso a batteria e consiste principalmente in un piccolo monitor dove viene proiettato il testo ingrandito. I videoingranditori portatili consentono di utilizzare la funzione di ingrandimento in altri ambienti, in quanto sono facilmente trasportabili e, se in formato tascabile, permettono di usufruire dell’ingrandimento anche in esterno (negozi, ambienti aperti, ecc). Alcune ingranditori uniscono all'ingrandimento altre funzioni, come ad esempio lettore video ed MP3. Se la lettura risulta troppo faticosa, esistono alcune “macchine per la lettura” che non sono collegate al computer e possono essere utilizzata tramite un numero ridotto di tasti: la pagina viene letta da una sintesi vocale di alta qualità. Collegandosi al computer, in abbinamento ad uno scanner o ad una telecamera.


Home
Progetto SIRIO
Cecità
Ipovisione
Ipoacusia
Comunicazione
DSA
Contatti
 

 
Site Map