Home Progetto SIRIO Cecità Ipovisione Ipoacusia

Quando il residuo visivo è inferiore ad 1/10 si parla di cecità assoluta. Per tutte le persone riconosciute, con invalidità civile, come  non vedenti, si ha diritto a ricevere gli ausili gratuitamente attraverso il Sistema Sanitario Nazionale. Per i non vedenti, l'informazione presente sotto forma di caratteri o numeri viene trasferita su un diverso canale sensoriale: il tatto o l'udito. I dispositivi maggiormente utilizzati sono: Barra Braille, Sintesi vocale, Screen reader, Stampanti Braille, Scanner e sistemi OCR.

L'importanza della scelta dell'ausilio.  Con l’avanzamento tecnologico il mercato propone sempre più modelli appartenenti alla stessa categoria di ausili. Quando non si tratta dello stesso identico apparecchio, solo marchiato in modo diverso… non c’è da generalizzare più di tanto. Anche quando le funzionalità sono simili o identiche, ci sono quasi sempre fattori in grado di fare la differenza tra un modello e l’altro: qualità dei componenti utilizzati (schermo, ottica, rivestimenti…); posizione, usabilità e risposta dei comandi; maneggevolezza dell’apparecchio (per esempio la maggiore o minore scorrevolezza del carrello nei videoingranditori da tavolo). E’ ancora molto comune invece, sia tra gli utilizzatori che tra gli addetti ai lavori, ritenere che all’interno della stessa categoria di ausili uno strumento valga l’altro; in realtà molto spesso la scelta del modello sbagliato influisce sull’efficacia e l’utilizzo stesso dell’ausilio che non di rado finisce ancora in cantina o in soffitta. E' per questi motivi che l'azienda Sirio si pone modo serio e professionale nella scealta dell'ausilio, proponendo prove e valutazioni non solo con l'utente utilizzatore ma insieme ai medici prescrittori, al fine di individuare per ogni utente l'auslio migliore o che miglio si adatta e plasma alla proprie esigenze.

Tecnologia Avanzata. Se l’utente è in grado di utilizzare il computer, SIRIO OCR MOBILE o SIRIO OCR può assolvere il compito di lettura tramite l’utilizzo di un software OCR abbinato a sintesi vocale di alta qualità. Se i testi sono già in formato digitale, è sufficiente avvalersi di un buon software con sintesi vocale o di un lettore DAISY. Oltre agli strumenti con sintesi vocale già menzionati, per l’utilizzo del computer si rende necessario uno screen reader (lettore di schermo), ed eventualmente anche una barra braille. Esistono poi anche stampanti che stampano in braille e macchine da scrivere in braille Per un utilizzo ludico del computer, esistono alcuni videogiochi accessibili anche a chi ha problemi visivi ed altre risorse gratuite. Per quanto concerne la comunicazione telefonica, Sirio Medical evidenzia la possibilità di utilizzare telefoni cellulari e smartphone con sintesi vocale integrata: l’apparecchio mobile legge a voce il contenuto dello schermo del telefonino quando cambia, oppure a comando, consentendo così ai non vedenti una totale autonomia nell'uso del cellulare, con particolare riferimento ai messaggi SMS ed E-Mail. Sintesi vocale integrata.

Le possibilità che Sirio Medical offre sono dunque moltissime: pc fissi o portatili, tablet, smartphone ecc…

L’accessibilità su ogni sistema è garantita in base al livello di utilizzo dell’utente: nono esistono infatti configurazioni standard, ma ogni sistema sarà perfettamente calibrato in base all’esigenze specifiche dell’utente stesso. Sono disponibili infatti sistemi di accesso facilitato, sintesi vocali guidate, sistemi di scanner automatico e sistemi di riconoscimento testi assistiti.

Ogni utente, anche non esperto di sistemi informatici, potrà affacciarsi nel mondo dei computer e di internet con estrema facilità d’uso.


Home
Progetto SIRIO
Cecità
Ipovisione
Ipoacusia
Comunicazione
DSA
Contatti
 

 
Site Map